Presentazione e contatti


Mi chiamo Laura Salvai e sono Psicologa, Psicoterapeuta, Sessuologa Clinica e Terapeuta EMDR.

Nel 2011 ho fondato il gruppo Facebook “PSYCHOFILM” coniugando, così, le mie due più grandi passioni: il cinema e la psicologia.

Il successo di questa iniziativa, a cui si sono avvicinati moltissimi cinefili e psicocinefili, mi ha spinta ad aprire questo sito, che ha fatto crescere il mio progetto iniziale in modo del tutto inaspettato e che è per me un arricchimento continuo e una fonte inesauribile di nuovi stimoli.

In questi anni ho fatto molti incontri interessanti, ho conosciuto tanti appassionati di cinema come me, colleghi e non colleghi, e professionisti che lavorano nell’ambito cinematografico, e ho costruito una rete che è in continua crescita.



(Con il maestro Pupi Avati, 2017)


So che nel futuro questo progetto sarà ancora più grande, grazie al vostro contributo, ai vostri suggerimenti e alle vostre domande e spero che l’idea di analizzare i significati psicologici che la settima arte trasmette possa portare più cinema nella psicologia e più psicologia (e psicologi) nel cinema.

Potete seguirmi sul gruppo Facebook Psychofilm e sulla pagina @psicofilm o scrivermi, per qualsiasi richiesta, all’indirizzo email: info@psicofilm.it 



Organizzatori di eventi, agenzie, case di distribuzione, attori, registi, che vogliano segnalarmi le loro iniziative, rilasciare delle interviste, richiedere la mia partecipazione a prime, mostre o festival cinematografici, propormi delle collaborazioni, richiedere delle consulenze per film che trattano aspetti di interesse psicologico, possono contattarmi a questi recapiti:


ALTRI AUTORI/COLLABORATORI:

Laura Lambertucci

Psicologa – Psicoterapeuta

La mia collega e amica Laura scrive per questo sito alcuni articoli e recensioni. Senza di lei le maratone dei Festival cinematografici non sarebbero la stessa cosa.

Un altro sguardo psicocinefilo, oltre al mio, per offrire più contenuti a Psychofilm.


Giovanni Covini 

Non è psicologo, bensì Filmaker e docente di sceneggiatura, linguaggio cinematografico e direzione attori presso due scuole di Cinema a Milano.

Vincitore nel 2006 di un David di Donatello e un Nastro d’Argento per il miglior cortometraggio.

Sono stata felice di coinvolgerlo in questo progetto divulgativo, perché penso che l’ottica multidisciplinare sia un grande arricchimento.


Come ho conosciuto i miei collaboratori? Mi hanno avvicinata loro (e per ora non se ne sono pentiti) per mezzo del mio gruppo Facebook Psychofilm, in cui l’incontro e il confronto tra gli appassionati di cinema è davvero semplice.

Basta un sempice click per richiedere l’iscrizione, quindi cosa stai aspettando? #JOINUS